home > associazioni > Associazioni di categoria > FIVA > News > Decreto Legislativo 15 novembre 2017, n. 190 - Etichettatura calzature e prodotti tessili e Sanzioni

Decreto Legislativo 15 novembre 2017, n. 190 - Etichettatura calzature e prodotti tessili e Sanzioni

Volevamo InformarVi che il Decreto Legislativo 15 novembre 2017, n. 190introduce modifiche alla disciplina sanzionatoria sull'etichettatura dei materiali usati nei principali componenti delle calzature destinate alla vendita al consumatore e sulle denominazioni delle fibre tessili e all'etichettatura e al contrassegno della composizione fibrosa dei prodotti tessili.

 Le disposizioni provvedono a riordinare l'apparato sanzionatorio per le violazioni delle normative di derivazione europea in materia di etichettatura dei prodotti tessili e delle calzature e sono entrate in vigore il 4 gennaio 2018, recependo le istanze di Confcommercio e Federmoda in materia di individuazione delle responsabilità del processo produttivo e commisurandone i diversi livelli di gradualità nell’applicazione delle sanzioni. 

Ne consegue che, ai sensi delle richiamate normative, ai distributori finali o rivenditori (ivi compresi gli operatori su area pubblica) compete il solo obbligo di verificare la presenza di un'etichetta formalmente corretta/conforme, non essendo tenuti ad ulteriori obblighi di verifica documentale o in merito alla veridicità di quanto riportato in etichetta.

 

Per completezza di informazione si uniscono: una sintesi della Legislazione richiamata, le eventuali Sanzioni, il testo del Decreto in oggetto e la direttiva 94/11/CE del Parlamento Europeo del 23 marzo 1994 sui regolamenti degli Stati membri concernenti l'etichettatura dei materiali usati nelle principali componenti delle calzature destinate alla vendita al consumatore.