home > news > Bando per la ripresa in sicurezza delle attività economiche

Bando per la ripresa in sicurezza delle attività economiche

Con questa seconda edizione del bando della Camera di Commercio di Piacenza, che vede il cofinanziamento da parte del Comune di Piacenza, con cui si intende fornire un supporto concreto alle imprese che hanno posto le basi per una ripartenza e prosecuzione in sicurezza delle rispettive attività economiche, a seguito del blocco cagionato dalle misure di prevenzione della diffusione del coronavirus. Comune di Piacenza e Camera di commercio hanno infatti condiviso l’obiettivo primario, volto a garantire un sostegno alla imprenditoria locale, posta in profonda crisi dalla emergenza epidemiologica. Grazie alla convenzione siglata tra le due istituzioni pubbliche la dotazione del bando ha raggiunto i 425.000 euro.

--> INIZIATIVE AGEVOLABILI
Sono agevolabili gli interventi finalizzati alla messa in sicurezza dei locali dove si svolge l’attività di impresa (unità locale o sede) o dei mezzi di trasporto ad essa strumentali (a titolo esemplificativo e non esaustivo taxi, veicoli per il servizio di noleggio con conducente, bus, furgoni refrigerati per commercio ambulante generi alimentari).

Gli interventi devono essere realizzati tra il 23 febbraio 2020 ed il 30 aprile 2021

Sono ammessi a finanziamento unicamente i progetti il cui budget complessivo sia uguale o superiore ad euro 1.000,00

Non saranno ritenute ammissibili domande presentate da imprese che abbiano già ottenuto il contributo a valere sulla prima edizione del bando.

--> CONTRIBUTO
La misura del contributo è pari al 70% delle spese ammissibili (sempre al netto dell’IVA e di eventuali altre imposte), fino all’importo massimo di euro 10.000,00.

--> SOGGETTI AMMISSIBILI
Possono partecipare al bando tutte le imprese, incluse cooperative e consorzi, operanti in tutti i settori economici.

--> QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA
Le domande dovranno essere inviate dalle ore 8.00 del giorno 21 gennaio 2021, alle ore 20.00 del
giorno 30 aprile 2021.

--> MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Le domande dovranno essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere - Servizi e-gov:  https://webtelemaco.infocamere.it/spor/HomeSpor.action (completamente gratuito).

NB Per le imprese non ancora registrate su Webtelemaco, si consideri che potrebbero anche essere necessarie 24-48 ore per ultimare la procedura di registrazione.

--> DOCUMENTAZIONE
Di seguito è possibile scarica il testo integrale del bando e la modulistica.

--> CONTATTI
Per maggiori informazioni e presentazione delle domande puoi contattarci chiamando lo
0523 461811 - 0523 461863

o scrivendo alla mail