home > news > NEWS > ADESIONE AL CONOE

ADESIONE AL CONOE

A seguito di diverse segnalazioni ricevute dal territorio, si ritiene utile fornire la seguente precisazione in merito all'obbligo di iscrizione al CONOE. L’adesione al Conoe per i produttori importatori e detentori di oli e grassi vegetali e animali esausti (ristoranti, pasticcerie, pizzerie, ecc.) che siano iscritti a Confcommercio avviene automaticamente perché esiste un accordo tra le associazioni di categoria (tra le quali la nostra Confederazione) e il Consorzio. Le ditte non devono, pertanto, inviare alcuna documentazione ed hanno soltanto l’obbligo di raccogliere gli oli e conferirli correttamente.

Lo Statuto del CONOE stabilisce, infatti, che le imprese tenute all'iscrizione possono partecipare al Consorzio tramite le loro Associazioni di categoria maggiormente rappresentative a livello nazionale. Tali associazioni aderiscono esclusivamente in nome e per conto delle imprese ad esse associate, pertanto tutte le conseguenze economiche e giuridiche gravano esclusivamente sulle imprese rappresentate.

La Confcommercio rappresenta migliaia di imprese dalla cui attività deriva la produzione di oli e grassi animali e vegetali esausti, quali le aziende della ristorazione, le gastronomie, le friggitorie, le attività artigianali di produzione di cibi e tutte le aziende del comparto turistico-ricettivo nell'ambito delle quali avviene la preparazione ed il consumo di alimenti.

L’iscrizione della Confcommercio pone le aziende iscritte al riparo dagli obblighi di iscrizione al CONOE, fermo restando l’obbligo per le stesse di stoccare oli e grassi animali e vegetali in apposito contenitore conforme alle disposizioni in materia di smaltimento e di conferirli al CONOE o ai soggetti dallo stesso incaricati, i cui nominativi sono reperibili sul sito www.consorzioconoe.it, nell'area “AZIENDE”.