home > news > NEWS CORONAVIRUS > MINISTERO DELLA SALUTE - MISURE CONTENITIVE DEL CONTAGIO SARS-COV-2

MINISTERO DELLA SALUTE - MISURE CONTENITIVE DEL CONTAGIO SARS-COV-2

Indicazioni per l’attuazione di misure contenitive del contagio da SARS-COV-2 attraverso procedure di sanificazione di strutture non sanitarie (superfici, ambienti interni) e abbigliamento

 

Si informa che la Direzione Generale per la prevenzione sanitaria del Ministero della Salute ha diramato una nota contenente chiarimenti per facilitare l’approccio, da parte dei gestori delle attività, agli interventi sulle superfici e sugli ambienti interni con particolare attenzione al settore dell’abbigliamento.

Viene intanto rammentato che il lavaggio delle mani e il distanziamento sociale costituiscono il punto cardine di una corretta prevenzione.

In fase di riapertura e di ordinarietà delle attività commerciali, con presenza sul luogo di lavoro sia di lavoratori, sia di clienti o di fornitori, la pulizia regolare, seguita periodicamente da idonee procedure di sanificazione delle superfici e degli ambienti interni, riveste un ruolo cruciale nella prevenzione e contenimento della diffusione del virus.

La trasmissione delle infezioni da coronavirus, incluso il SARS-CoV-2, avviene soprattutto attraverso droplets, goccioline di diametro ≥ 5 μm che originano dagli atti del respirare, parlare, tossire e starnutire.

I droplets possono direttamente raggiungere soggetti suscettibili nelle immediate vicinanze, come anche depositarsi su oggetti o superfici che diventano quindi fonte di diffusione del virus.

Si trasmette in allegato la nota del Ministero della Salute.