home > news > STRUMENTI A SOSTEGNO DELLE IMPRESE - EMERGENZA CORONAVIRUS > UN CAFFE' SOSPESO

UN CAFFE' SOSPESO

Un caffè sospeso è la piattaforma gratuita realizzata da TOMATO a sostegno delle piccole realtà commerciali danneggiate dall'Emergenza COVID-19. Un omaggio a un’usanza tutta italiana che ha varcato i confini nazionali per arrivare a molti Paesi del mondo, diffondendo e moltiplicando un gesto di solidarietà e generosità.

La piattaforma è rivolta a piccole e medie attività di tutta Italia.
All'interno del sito www.uncaffesospeso.it le attività commerciali hanno la possibilità di inserire un Buono Acquisto (da scaricare in digitale o da richiedere con una telefonata) che gli utenti potranno acquistare per supportare un’attività in un momento difficile.
La vendita dei buoni e la scelta del metodo di pagamento è gestita direttamente dalle attività.

Un caffè sospeso non incassa pagamenti, né li eroga. Costituisce soltanto la vetrina che raccoglie tutte le attività che decidono di partecipare.
Ogni attività si può iscrivere gratuitamente compilando il form di iscrizione presente sul nostro sito. Verrà richiesto un contatto di riferimento, il nome dell’attività, la sede, una breve descrizione e un link al Buono Acquisto digitale (o il numero di telefono per
richiederlo direttamente al commerciante). Sulla piattaforma verrà quindi creata entro 24 ore una scheda dedicata all’attività, visibile ai potenziali clienti.

Se non si possiede un Buono Acquisto digitale, seguendo le indicazioni sul nostro sito si verrà reindirizzati al sito giftup.app dove è possibile creare gratuitamente Buoni Acquisto personalizzati, scegliendo il prodotto da vendere, l’importo e il metodo di pagamento
online prescelto. Si dovrà soltanto disporre di un metodo di pagamento online, che può essere un account Paypal (Si consiglia quindi di approfondire le condizioni sull’account Paypal).

In alternativa le singole attività possono indicare la loro disponibilità a vendere Buoni Acquisto tramite contatto telefonico. In tal caso, ci si può ad esempio accordare per un importo e un bonifico, ed è onere dell’attività tenere traccia delle singole transazioni in vista della riapertura.

Per maggiori informazioni o problemi tecnici scrivi a